Cosa fare

Il rifugio è meta di camminatori, ciclisti e motociclisti, osservatori di stelle, appassionati di fioriture o semplicemente innamorati del paesaggio mozzafiato e del fischio delle marmotte.

A fine stagione si può sentire il bramito dei cervi e ammirare tramonti commoventi.

I sentieri nei dintorni non mancano di livelli più o meno impegnativi.

Consigliato da noi

L'anello Crostis, sentiero numero 154. Per chi volesse fare una passeggiata non eccessivamente impegnativa e di media durata consigliamo il sentiero numero 154 che in 2:30 / 3:00 ore di camminata, per la maggior parte in cresta ad una altezza di 2000m, offre una vista spettacolare.

Partendo dal rifugio, raggiungendo la cima del Crostis, a 2250 metri, in 40 minuti di camminata ci si affaccia sull'imponente accoppiata Coglians-Capolago (che con i suoi 2780 metri è il più alto che abbiamo in Friuli) si prosegue in cresta fino a raggiungere la cima Pezzacul (2176 metri) per poi ritornare al rifugio scendendo per la mulattiera militare che termina in malga Crostis.

L'anello può essere allungato ulteriormente proseguendo da cima Pezzacul verso il lago di Taront, per poi scendere verso casera Taronton alta e ritornare al rifugio ripercorrendo la strada sterrata (4:30 / 5:00 h).

Questo percorso è adatto anche a camminatori poco esperti, bambini e cani.

Un altro persorso simpatico e leggermente più impegnativo è quello che ci collega al rifugio Marinelli attraverso il sentiero N° 174.

Altre attività nei dintorni

Per chi volesse alloggiare a valle L'Albergo Diffuso di Comeglians offre accoglienza e un servizio ricco di suggerimenti.

Anche i Carnia Greeters sono disponibili a far conoscere i percorsi della montagna più nascosti e intriganti.

Inoltre sul Crostis si può anche volare!

Come Contattarci

Per prenotazioni, informazioni o per un semplice saluto, è possibile contattare il rifugio utilizzando uno dei seguenti metodi.

Tramite Telefono

Cellulare di Patrizia: +39 347 22 87 946
Cellulare di Martina: +39 329 89 76 452

Tramite Email o Facebook

All'indirizzo info@rifugiochiadinas.com o sulla pagina Facebook del rifugio.

Orari e date di apertura

Il Rifugio Chiadinas è aperto tutti i giorni durante la stagione estiva, dal 20 di Giugno al 20 di Settembre.